5 step per un favoloso Febbraio: the FAB-RUARY PROJECT



L’inizio di un nuovo anno porta sempre con sé il dolce sapore dell’inizio, della rinascita, del rinnovamento con il suo portato di possibilità e speranze, lasciando alle spalle errori, dubbi e indecisioni del passato.

Che momento meraviglioso per focalizzarsi sui nostri veri desideri! Sfruttiamo questa occasione per prenderci un momento per noi e impostare un personale planning di gioia per i mesi che ci aspettano.

Già ma come fare? Il semplice foglio bianco dove scrivere nero su bianco i “buoni propositi” è sicuramente un inizio, ma non basta e sapete perché….? Semplice! Perché i buoni propositi non sono obiettivi.

Allora come fare a trasformare i nostri desideri in realtà, a fare la differenza e a monitorare il nostro miglioramento continuo? Ecco il mio personale elenco dei migliori 5 step per iniziare con il piede giusto un anno tutto nuovo!


1) Sostituite i propositi con obiettivi

Questo è veramente il Re dei consigli per iniziare al meglio l’anno nuovo e dare concretezza ai sogni! Vi faccio un paragone calcistico, anche se ancora non ho capito cosa sia il fuorigioco: è come se all’idea di giocare una partita, impegno continuamente procrastinato, sostituiste la voglia e la certezza di fare goal. Un bel cambiamento di prospettiva vi pare? In altre parole, l’obiettivo è un sogno con una deadline. Fornendo ai vostri desideri una timeline da rispettare assumerete immediatamente una prospettiva molto più concreta rendendo così l’obiettivo sostenibile, raggiungibile e misurabile nel tempo.



2) Provate la morning glory!

Applicate il segreto delle business girl di tutto il mondo! Alzatevi prima! Basta iniziare impostando la sveglia 30 minuti in anticipo rispetto alla normale routine e dedicare quel tempo in più al vostro personale benessere: una lettura motivante, una pausa meditativa o semplicemente una colazione più curata magari con un bel centrifugato detox…a voi la scelta: l’importante è che quello spazio sia solo vostro e che vi metta nel giusto mood, caricandovi di energia e positività per affrontare al meglio la giornata che vi aspetta.



3) Curate le relazioni!

Cercate di trovare più tempo per gli altri. Questo consiglio lo faccio a me per prima: sostituite la mezz’ora passata sui social (quando non è di più…ndr) con una telefonata, una passeggiata con un’amica, un’attività da fare con i più piccoli. Il contatto vero, umano, è insostituibile! Coltivate le relazioni come un seme, vi ripagherà come il più bello dei fiori!



4) Take action!

Questo consiglio è direttamente collegato al numero 1. Ovviamente non basta impostare un planning di obiettivi misurabili e sostenibili, ma quello che conta veramente è iniziare, agire, prendere decisioni concrete! Non importa se si tratta di un piccolo gesto (l’iscrizione al corso di lingue che avevi in mente di iniziare da tempo) o grandi cambiamenti ( la decisione di trasferirsi o cambiare lavoro) L’importante è non stare fermi, ma continuare a muoversi verso la direzione che ci siamo dati. Il vostro GPS interiore deve guidarvi saldo, senza perdite di tempo, verso la meta; un giorno farete un kilometro, un altro invece cinquanta. Non importa, ogni giorno è prezioso e contribuirà al traguardo; andate avanti e non guardatevi indietro.



5) Comprate un talismano!

Lo so, questo aspetto può essere scaramantico e un po’ futile … so what? direbbero gli americani, insomma e allora, perché no? Comprate qualcosa che vi ricordi del percorso che state facendo, che sia un ciondolo o un notes da tenere in borsa, un anellino, qualcosa che rappresenti una piccola bussola di cui solo voi conoscete il significato e che vi possa ricordare la strada che avete scelto. La vostra!

Anche io metterò in pratica i 5 punti…. Fatemi sapere cosa ne pensate, se avete altri consigli da condividere o commenti da lasciarmi, grazie! Vi auguro un anno straordinario, nel quale sentirsi vivi, nel quale riconoscere la preziosità del tempo, speso nel modo che riterrete migliore. Un anno di vitalità fisica e mentale, ricco di esperienze, un anno di desideri che diventano obiettivi, sogni che diventano azioni concrete, amicizie e nuovi incontri che diventano relazioni durature.

Buon anno di cuore!


Colonna sonora:




WISH LIST


Shop. Qualche idea di moderno talismano (e super fashion) gli orecchini stile navajo acchiappasogni della jeweler designer Aurelie Biedermann e il portachiavi/cornucopia di Giovanni Raspini.


Wishlist biedermannWishlist raspini



Online e offline esistono moltissime agende già impostate con questa ottica business e di auto motivazione. Ecco quelle che ho selezionato per voi: Be Productive e The five minute journal oltre che ben fatti sono bellissimi! Potete trovarli entrambi al sito di intelligent change.

Wishlist

SHARE:

  • (il 09/02/2017) scrive:

    Grande articolo!!! Fab-ruary è geniale!

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK